Commenta

Pasquetta a Sabbioneta,
un successo tra visite e Gustariso
(con 25 kg di primo piatto servito)

Accanto al lavoro della Pro Loco, da rimarcare anche quello dei figuranti in costume d’epoca cinquecentesco del Gruppo Storico di Sabbioneta, che hanno consentito ai visitatori di tornare nell’epoca di Vespasiano Gonzaga. FOTOGALLERY

SABBIONETA – Una Pasquetta col pienone a Sabbioneta, grazie anche alle iniziative pensate dalla locale Pro Loco. Per il Gustariso, ad esempio, iniziativa gastronomica legata alle visite culturali e turistiche nella Piccola Atene, sono stati consumati ben 25 kg di risotto, cucinato con la ricetta tipica mantovana. Chi acquistava il biglietto intero per il Polo Museale aveva la possibilità di assaggiare questo primo piatto. Accanto al lavoro della Pro Loco, da rimarcare anche quello dei figuranti in costume d’epoca cinquecentesco del Gruppo Storico di Sabbioneta, che hanno consentito ai visitatori di tornare nell’epoca di Vespasiano Gonzaga.

Le danze cinquecentesche del Gruppo Storico hanno animato, dopo la prima sfilata alle 11 di mattina, alle ore 15 Piazza San Rocco e alle 16 il Museo di via dell’Assunta. La Pro Loco ha invece organizzato tre visite guidate al Polo Museale e all’impianto urbanistico della città, alle ore 11.30, 14.45 e 16 con partenza dal Museo. Il risotto tipico è stato invece distribuito presso l’Oratorio San Sebastiano in Piazza San Rocco all’ora di pranzo.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti