Commenta

Asola, la truffa del bulldog:
lo acquistano a Napoli, ma
il cane non viene mai consegnato

Allo stesso tempo è stato denunciato per il reato di favoreggiamento reale un 32enne extracomunitario domiciliato a Napoli, poiché ha fornito la propria scheda telefonica per attuare la truffa.

ASOLA – I Carabinieri di Asola hanno denunciato per il reato di truffa una 55enne italiana residente a Napoli. La donna, dopo aver pubblicato su un noto sito internet l’annuncio per la vendita di un cane di razza bulldog, si è fatta accreditare sulla propria carta postepay la somma di 650 euro quale somma pattuita con la vittima, rendendosi poi irreperibile senza mai consegnare l’animale. Allo stesso tempo è stato denunciato per il reato di favoreggiamento reale un 32enne extracomunitario domiciliato a Napoli, poiché ha fornito la propria scheda telefonica per attuare la truffa.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti