Commenta

Zuppe fresche take away,
l'idea di Emiliano Anversa e
Gianmaria Orsucci è un successo

Oltre all'imprenditore titolare dell'ortofrutticola di Sabbioneta anche Gianmaria Orsucci titolare della società bresciana Cinque O Spa, storico distributore nel medesimo settore, nel lancio del prodotto

SABBIONETA – E’ stata una prima assoluta quella che andata in scena nelle scorse settimane a TuttoFood presso il polo fieristico di Milano, svoltosi dal 6 al 9 maggio per “Zuppe Fresche”, l’innovativa zuppa monodose in bicchiere Take Away nata dall’idea di Emiliano Anversa titolare di Ortofrutticola Srl di Sabbioneta (Mn) eccellenza nazionale della distribuzione del Beverage, Food e No Food e Gianmaria Orsucci titolare della società bresciana Cinque O Spa, storico distributore nel medesimo settore.

Durante un viaggio di lavoro, quasi per caso, Emiliano e Gianmaria pensano, decidono ed iniziano l’operazione che ha visto l’esordio, con la presentazione ufficiale avvenuta in occasione della citata fiera, della prima zuppa monodose in bicchiere Take Away la cui distribuzione sarà curata dalla società Anvesucci Srl in tutto il mondo.
Innovazione, qualità del prodotto, genuinità e rispetto dell’ambiente: si tratta infatti di un prodotto unico nel suo genere che può essere un’alternativa salutare e leggera ai consueti piatti veloci.

“Con il motto DRINK, ENJOY & SMILE, vi aspettiamo alla fiera per provare in anteprima il prodotto – ci avevano confidano Anversa Emiliano e Orsucci Gianmaria – fiduciosi che possa essere un successo”. Ed un successo lo è stato infatti notevole l’interesse per il prodotto e diversi sono i contatti avviati con vari players del mercato mondiale. Ora l’attesa sale perché a breve i prodotti saranno distribuiti in maniera ufficiale ma ci riferisce Anversa “Non vi possiamo ancora dire quando sarà il momento, perché stiamo organizzando il tutto in modo adeguato, posso solo dire che sicuramente partiremo con il botto e con una grande sorpresa …. che ovviamente non Vi possiamo svelare, ma entro l’autunno tutto sarà più chiaro”.

A questo punto non resta che attendere. Ma i contatti sono avviati e la distribuzione potrebbe essere il primo passo di un successo che parte da Sabbioneta e da Brescia per avviarsi su scala italiana e Europea e mondiale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti