Commenta

Voto Oglio Po, risultati
delle Europee comune per
comune: Lega quasi al 50%

Si registra anche nell'Oglio Po il sorpasso del PD sul Movimento 5 Stelle. I dem, va detto, confermano un 19% circa come dato comprensoriale medio (più o meno lo stesso del 2018), ma i pentastellati hanno perso moltissimo passando da una media del 20% al 9% attuale.

Arriva al 48,58% la Lega come media nei 19 comuni del Casalasco analizzati per il voto, mentre giunge al 48,44% nei 13 comuni mantovani sempre del comprensorio Oglio Po: un risultato eclatante che migliora per il Carroccio anche quello del 2018 strappato alle Regionali e alle Politiche (lì il partito di Salvini giunse in media al 30-32% tra le due diverse elezioni). La Lega vince praticamente ovunque mentre si registra, come già a livello nazionale, il sorpasso del Partito Democratico sul Movimento 5 Stelle. I dem, va detto, confermano un 19% circa come dato comprensoriale medio (più o meno lo stesso del 2018), ma i pentastellati hanno perso moltissimo passando da una media del 20% al 9% attuale.

La Lega conquista il suo picco a Voltido (oltre 60%), San Martino del Lago (57%), Scandolara Ravara e Torricella del Pizzo (54%) e Rivarolo Mantovano (52%), superando però il 50% anche a Gussola, San Giovanni in Croce, Calvatone, Gazzuolo, Commessaggio e Asola. Il Pd invece si difende bene a Isola Dovarese (29%), San Martino dall’Argine (26%), Piadena Drizzona, Bozzolo e Dosolo (24%). Movimento 5 Stelle benino a Martignana di Po (15%), Pomponesco e Viadana (12%).

Vediamo ora comune per comune e partito per partito i risultati in tutto il comprensorio Oglio Po:

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti