Ultim'ora
Un commento

Rissa in piazza: spacca
il bicchiere in testa al rivale,
che finisce in ospedale

Sul posto, oltre alla Polizia Locale che ha identificato l’aggressore che ha colpito il rivale con un bicchiere, anche la Padana Soccorso per aiutare il ferito, portato al Pronto Soccorso per la perdita copiosa di sangue.

CASALMAGGIORE – Una lite violenta, due uomini che si prendono a bottigliate in pieno centro e uno dei due che resta ferito e perde sangue: sono questi i contorni di quanto accaduto alle 18.30 di giovedì a Casalmaggiore, in piazza Garibaldi. La rissa ha coinvolto due persone di nazionalità albanese, che prima sono venute alle mani proprio sul “listone” della piazza, vicino a via Cavour. Divisi da alcuni passanti, tra cui Roberto Adorni che riporta l’accaduto, i due uomini si allontanano e uno dei due si siede vicino a uno dei tavolini all’inizio di Galleria Gorni.

Nel mentre viene chiamata la Polizia Locale che arriva subito dopo il secondo fattaccio: l’uomo che si era allontanato, infatti, torna sul luogo del misfatto in auto, la parcheggia in piazza e poi scendendo spacca un bicchiere di vetro sula testa del connazionale, 53enne, che perde sangue. Sul posto, oltre alla Polizia Locale che ha identificato l’aggressore che ha colpito il rivale con un bicchiere, anche la Padana Soccorso per aiutare il ferito, portato al Pronto Soccorso per la perdita copiosa di sangue.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti