Commenta

Provincia di Mantova, un milione
di euro per le strade: Gerbolina
e via Convento tra le opere

Le tre strade presentano in maniera generalizzata una pavimentazione in cattivo stato di manutenzione e irregolare a causa di dissesti della sottofondazione e della fondazione stradale. Si sono formati gravi cedimenti superficiali della pavimentazione

VIADANA – Un ulteriore milione di euro stanziato dall’Amministrazione Provinciale per eseguire opere di manutenzione straordinaria su strade provinciali e in particolare su vari tratti della Sp. 49, la Suzzara – Pegognaga – Quistello nei territori dei comuni di Pegognaga e San Benedetto, sulla rotatoria all’incrocio tra SP 49 e SP 50 a Suzzara e in un tratto della a ex SS 358 tra via Roma e viale Lombardia (Via Convento) a Viadana, la rotatoria di Gerbolina e Strada Canali in località Baghina sempre a Viadana.

Il presidente dell’ente di via Principe Amedeo Beniamino Morselli nei giorni scorsi ha infatti firmato il decreto che approva il progetto definitivo/esecutivo.

Le tre strade presentano in maniera generalizzata una pavimentazione in cattivo stato di manutenzione e irregolare a causa di dissesti della sottofondazione e della fondazione stradale. Si sono formati gravi cedimenti superficiali della pavimentazione accompagnati da fessurazioni longitudinali. Queste anomalie costituiscono una situazione di grave pericolo per la circolazione stradale in generale e in particolar modo per i conducenti di ciclomotori e motoveicoli.

Gli eventuali ribassi ottenuti in sede di gara d’appalto saranno utilizzati per gli interventi già previsti nel progetto complementare, in Via Villa Scassa e in tratti della SP 59.

L’opera è inserita nel programma triennale dei lavori pubblici 2019 – 2021 (annualità 2019) ed è finanziati con fondi propri della Provincia dovuti all’avanzo di bilancio.

Visto l’intenso traffico che quotidianamente si registra sulla provinciale tra Suzzara e Pegognaga, nel progetto è stato previsto di effettuare le lavorazioni in orario serale – notturno. E così sarà per il rifacimento della rotatoria all’incrocio tra le due provinciali a Suzzara.

Obiettivo della Provincia è concludere i lavori prima del prossimo inverno.

Con questo intervento si va in particolare a sistemare una strada di collegamento importante tra l’area del suzzarese e il casello autostradale dell’A22 a Pegognaga: altri interventi sempre sulla medesima arteria, sono previsti in un diverso lotto.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti