Commenta

Sparito con i soldi dei clienti
Il 'buco' arriva al milione di
euro. Fioccano le querele

L’avvocato Francesca Ponzoni

Sarebbe di un milione di euro la somma fatta sparire da Fausto Beduschi, 59 anni, l’ex consulente finanziario della compagnia assicurativa Axa di via Giordano a Cremona, sul quale sta indagando la guardia di finanza su delega della procura di Cremona. Un mistero che si infittisce, quello di Beduschi, residente a San Martino dall’Argine, il quale, dopo essersi dato alla macchia, era riapparso a fine maggio presentandosi alla stazione dei carabinieri di Bozzolo per consegnare le armi detenute legalmente per poi far perdere di nuovo le sue tracce. Su di lui, attualmente, non c’è alcun mandato di cattura. Ma intanto contro di lui continuano a fioccare querele: prima dalla compagnia assicurativa, e poi dai clienti. Per quanto riguarda la sparizione del denaro, se all’inizio si parlava di 200 mila euro di fondi pensioni sottoscritti dai suoi clienti, ora la cifra, che non è ancora definitiva, è diventata molto più importante: il ‘buco’ ammonterebbe a circa un milione di euro, di cui 250 mila euro di investimenti effettuati da cinque famiglie di Mantova e provincia. I nuclei familiari sono assistiti dagli avvocati Francesca Ponzoni e Maddalena Grassi, entrambe del Foro di Mantova, che in questi giorni stanno preparando le querele da depositare. Beduschi, a fronte della promessa di un interesse del 4/5%, faceva firmare polizze farlocche, successivamente sostituite con regolari assicurazioni sulla vita della compagnia per la quale lavorava.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti