Commenta

Martignana Beach:
un weekend di divertimento
nel segno della tradizione

Giunta alla sua undicesima edizione, dal 21 al 23 giugno, la manifestazione presenta un programma ricco di sport, musica e buon cibo per vivere tre serate all'insegna del divertimento

L’estate è già cominciata, ma la voglia di stare in compagnia e divertirsi è appena cominciata. E il Martignana Beach organizzato dalla Pro Loco, come di consueto, ne è la dimostrazione. Tre giorni, da venerdì 21 a domenica 23 giugno, al campo sportivo comunale “Fulvio Guerra” di Martignana di Po (CR) con diverse attività in programma e servizio cucina tutte le sere dalle ore 19, oltre a spazio giochi con gonfiabili.

Si comincia venerdì 21 giugno, serata che sarà inaugurata alle 19 con l’esibizione di automodelli a scoppio.  Si continua in compagnia dei SUX90, pronti a intrattenere il pubblico grazie alle migliori hit degli indimenticabili anni ’90: “un tuffo nel passato per cuori forti, all’insegna del ritmo e della nostalgia degli anni che furono”, dicono gli organizzatori.
Sabato 22 sarà la giornata di punta, arricchita dalla consueta esposizione di camion “Amici di Vainer” Lombardi, e dall’inizio dei tornei di beach volley dalle ore 14, con i tornei 4X4 femminile U-16 e 3X3 maschile U-16 e la compagnia del SottoSopra Newsound ad animare lo Spritz Party delle 19. Mentre “la serata sarà poi animata  grazie agli amici del Papeete Beach di Milano Marittima i quali, durante il loro tour in trasferta, quest’anno faranno tappa anche a Martignana di Po”, spiegano i promotori.
La domenica 23 sarà infine il giorno conclusivo, ma il divertimento sarà comunque garantito. Si comincia con la “Martignana Run, 1° memorial Beppe Bellini”, la corsa podistica lungo le strade del paese, di 5 o 7,5 km di lunghezza, con partenza prevista per le 8.30. Si prosegue con il torneo 4X4 misto di beach volley, che avrà inizio alle 9.30 e che terrà gli atleti impegnati anche per tutto il pomeriggio. Anche domenica la musica non manca: si replica con lo Spritz Party, ancora alle 19.00, in collaborazione con la ProLoco di Rivarolo del Re e con la musica di DJ Maro. A concludere ci sarà l’esibizione di  Alessandro Zaffanella e degli Altrerego.

Insomma, gli organizzatori auspicano che l’evento sia un momento di festa “con la speranza che il divertimento e l’euforia non passino mai di moda”. Per informazioni ed iscrizioni: Marco – 346 9914241 .

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti