Eventi
Commenta

"La più bella avventura": la cantata per don Primo Mazzolari torna a casa a Bozzolo

L’evento è promosso dalla Parrocchia e dal Comune di Bozzolo, dalla Fondazione Don Primo Mazzolari, in collaborazione con InLombardia e Regione Lombardia e con il contributo di Fondazione Cariplo e di Fondazione Comunità Mantovana.

Nella foto il Maestro Federico Mantovani

BOZZOLO – C’è attesa venerdì 21 giugno alle ore 21 presso la chiesa di San Pietro a Bozzolo per la cantata sacra “La più bella avventura – Don Primo Mazzolari, testimone e profeta”, che di fatto torna a casa. Nella chiesa dove riposano le spoglie mortali di Don Primo Mazzolari, infatti, verrà eseguita la cantata del Maestro casalasco Federico Mantovani, che si avvarrà di Cosimo Vassallo come tenore, Valentino Salvini come baritono, Alberto Branca come voce recitante, oltre che del Coro Polifonico Cremonese e dell’Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici. Lo stesso Maestro Mantovani sarà anche direttore. L’evento è promosso dalla Parrocchia e dal Comune di Bozzolo, dalla Fondazione Don Primo Mazzolari, in collaborazione con InLombardia e Regione Lombardia e con il contributo di Fondazione Cariplo e di Fondazione Comunità Mantovana, per ricordare il 60esimo della morte del sacerdote.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti