Commenta

Cerchio d'Acqua, mercoledì sera
a Sabbioneta incontro pubblico
per la conclusione del progetto

Avviato nel 2017 con lo scopo di far conoscere il valore del sistema degli arginelli fluviali e, in generale, il patrimonio ambientale e paesaggistico circostante del territorio al fine di proteggerlo e tutelarne i luoghi, mercoledì 26 giugno alle ore 21 verranno presentati e discussi gli esiti e i risultati delle attività svolte.

Si concluderà con il mese di giugno il progetto “Cerchio d’Acqua. Comunità resilienti per la riscoperta degli arginelli fluviali di Sabbioneta”, promosso dall’Associazione Amici dell’Ambiente, dal Comune di Sabbioneta e da Officina11 soc.coop. grazie al sostegno di Fondazione Cariplo, Ufficio Patrimonio Mondiale UNESCO Mantova e Sabbioneta e Pro Loco di Sabbioneta. Per l’occasione, mercoledì 26 giugno alle ore 20.30 nella sala consiliare del comune, i partner di progetto organizzano una serata di presentazione e discussione degli esiti e dei risultati delle attività svolte dal 2017 ad oggi.

L’iniziativa intende ripercorrere le principali tappe del percorso che ha inteso, da un lato, rafforzare la conoscenza del valore del sistema degli arginelli fluviali come bene ambientale e come elemento di connessione con il paesaggio circostante; dall’altro, accrescere la consapevolezza delle comunità locali sul valore del proprio territorio che dovrebbe condurre all’attivazione di presidi permanenti di protezione e manutenzione dei luoghi.

Al progetto “Cerchio d’acqua” hanno inoltre aderito REsilienceLAB, Regione Lombardia – DG Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile, ERSAF – Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste, il Gal Oglio Po terre d’acqua soc.cons.a.r.l., Coldiretti – Federazione Provinciale di Mantova, Legambiente, AIPIN – Associazione Italiana per l’Ingegneria Naturalistica, il Consorzio di Bonifica Navarolo Agro Cremonese Mantovano, l’Associazione “Noi, Ambiente, Salute”.

Nel corso della serata saranno presenti i promotori e i tecnici che sono stati impegnati nell’attuazione delle attività progettuali. Il bilancio di quanto è stato realizzato sarà illustrato da Giorgio Cimardi e Lorenzo Pallini dell’Associazione Amici dell’Ambiente; Giorgio Limonta del Politecnico di Milano presenterà la mappa interattiva di comunità che raccoglie elementi di criticità e punti di interesse riguardanti il territorio dentro e fuori le mura. Gli spunti e le proposte per future strategie di intervento saranno ad opera di Federico Bianchessi, mentre Daniele Cuizzi illustrerà il manuale per la gestione della vegetazione; infine vi sarà una relazione sugli esiti delle indagini archeologiche a cura Andrea Anelli. Al termine del convegno spazio alla discussione, segnalazioni e contributi dai partecipanti. Sono invitati enti, associazioni e la cittadinanza intera. Tutti gli aggiornamenti sono disponibili sul sito www.amiciambientesabbioneta.it e sulla pagina FB Amici dell’ambiente di Sabbioneta.

redazione@oglioponews.it

locandina_INCONTROFINALE_cerchiodacqua

© Riproduzione riservata
Commenti