Commenta

Lions Club Casalmaggiore,
si chiude l'anno di Albertoni
Bernini prossimo presidente

Nella suggestiva cornice in riva al Po i componenti del sodalizio casalasco si sono dati appuntamento per eleggere il nuovo direttivo che condurrà il club durante l’annata sociale 2019-2020.
Nella foto il passaggio di consegne tra Albertoni (a sinistra) e Bernini

CASALMAGGIORE – Sabato 22 giugno il Lions Club Casalmaggiore, presieduto da Cristiano Albertoni, si è ritrovato presso Società Canottieri Eridanea per la consueta chiusura dell’anno sociale. Nella suggestiva cornice in riva al Po i componenti del sodalizio casalasco si sono dati appuntamento per eleggere il nuovo direttivo che condurrà il club durante l’annata sociale 2019-2020.

Il presidente ha ringraziato i presenti per la partecipazione alla serata conclusiva e ha elencato i service annuali che sono stati portati a termine: sostegno al Casalmaggiore International Music Festival, Poster della Pace, Diari Scolastici, sostegno all’Andos, lotta al bullismo, collaborazione con l’associazione MIA, supporto al progetto Interconnettiamoci ma con la testa, raccolta fondi per la dote sport, oltre al sostegno fornito alle cooperative Santa Federici e Storti Maria. Il presidente, a tratti visibilmente emozionato, ha voluto condividere con i soci questa serata e ha donato ai collaboratori un attestato di stima e ringraziamento; inoltre, ha consegnato i martelletti ai precedenti presidenti, come segno di gratitudine per l’impegno profuso in questi anni.

Durante la cena è stato presentato il prossimo direttivo, così composto: Alberto Bernini (Presidente), Cristiano Albertoni (Past President), Salvatore Pirino (Vicepresidente), Marco Ponticelli (Segretario), Carla Visioli (Tesoriere), Daniela Brambilla (Responsabile Comitato Soci), Sandro Maffezzoli (Responsabile Comitato service), Ronnie Maia (Responsabile Comitato Comunicazioni), Roberto Asinari (Cerimoniere), Paolo Bini (Coordinatore LCIF), Marianna Tosi (Consigliere). Alla conclusione della cerimonia Cristiano Albertoni ha consegnato il martello ufficiale ad Alberto Bernini, augurandogli buona fortuna e buon lavoro.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti