Commenta

Maltempo e danni, tempo
fino al 4 luglio per fare richiesta
di risarcimento a Casalmaggiore

"Si specifica - avvertono dal comune di Casalmaggiore - che la richiesta dello stato di calamità naturale e dell’eventuale riconoscimento di somme a copertura dei danni subiti, è soggetta alla discrezionale valutazione da parte della Regione Lombardia".

CASALMAGGIORE – I cittadini di Casalmaggiore che abbiano subito danni a beni immobili (su fabbricati o terreni) in occasione dell’evento atmosferico del 1° luglio sono invitati a segnalarlo compilando uno dei modelli di segnalazione degli eventuali danni subiti alle proprietà private tra quelli allegati al presente e consegnarlo al CSC – Centro Servizi al Cittadino, oppure inviarlo alla PEC del Comune entro e non oltre le ore 12.30 di giovedì 4 luglio.

“Si specifica – avvertono dal comune di Casalmaggiore – che la richiesta dello stato di calamità naturale e dell’eventuale riconoscimento di somme a copertura dei danni subiti, è soggetta alla discrezionale valutazione da parte della Regione Lombardia, pertanto in caso di esito negativo il Comune non potrà assumere il riconoscimento di alcun indennizzo”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti