Commenta

Viadana, Cavallari sulle
giostrine rotte: "Vandalismo
ignorante, ora tocca al gestore"

"I gestori sono già stati richiamati ad ottemperare i doveri assunti dalle parti e a risolvere la problematica: siamo convinti che a brevissimo la situazione sarà sanata e monitorata" spiega il vicesindaco di Viadana.

VIADANA – In merito alla segnalazione del Movimento 5 Stelle sulla situazione di alcuni giochi e di alcune giostrine al parco Rotonda Giardini, interviene il vicesindaco di Viadana Alessandro Cavallari. “Senza nessuna polemica vorremmo ricordare che la manutenzione del verde e del parco giochi è per contratto a carico dei gestori e non del comune. Ricordo che questa amministrazione qualche mese fa ha investito intorno ai 20 mila euro per rifare completamente la pavimentazione e sostituire di fatto tutti i vecchi giochi, infatti l’unico che necessita di manutenzione è la cosiddetta “palestrina”. Manutenzione che faranno appunto i gestori anche nell’ottica di risistemare le recinzioni limitrofe. I gestori sono già stati richiamati ad ottemperare i doveri assunti dalle parti e a risolvere la problematica: siamo convinti che a brevissimo la situazione sarà sanata e monitorata. Va purtroppo sottolineato che quasi tutte le problematiche che si evidenziano nascono da ingiustificabili atti di vandalismo ignorante, gratuito e da condannare che sicuramente non aiutano chi dovrebbe gestire”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti