Commenta

Casa al Mare di Casalmaggiore,
al momento nessuna
preoccupazione

I provvedimenti in attesa delle controanalisi, sono un atto dovuto a seguito del campionamento effettuato da Arpat all’indomani del violento temporale che nella giornata di domenica 7 Luglio si è abbattutto sul territorio apuano

CASALMAGGIORE – Nessuna preoccupazione, almeno al momento, per la Casa al Mare del Comune di Casalmaggiore sita a Forte dei Marmi per quel che riguarda i vari divieti di balneazione di questi ultimi giorni. A rassicurare tutti, dopo la ridda di voci uscite ieri dopo gli articoli dei giornali locali sulle varie ordinanze di divieto di balneazione, lo stesso sindaco Filippo Bongiovanni.

I provvedimenti in attesa delle controanalisi, sono un atto dovuto a seguito del campionamento effettuato da Arpat all’indomani del violento temporale che nella giornata di domenica 7 Luglio si è abbattutto sul territorio apuano e che ha causato uno sforamento dei parametri di legge. Le abbondanti piogge hanno riversato in mare di tutto, obbligando le autorità ad intervenire con un atto improcastinabile quanto temporaneo.

Tutto, sempre che gli eventi atmosferici non facciano altri brutti scherzi, dovrebbe tornare alla normalità in breve tempo.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti