Eventi
Commenta

Cividale e Rivarolo Mantovano, la rassegna cinematografica che colora l'estate

Il titolo della manifestazione è un miscuglio di frasi inglesi "Outdoor Movie night" preceduto dalla frase romantica e suggestiva "E le stelle stanno a guardare..."

CIVIDALE – Anche la piccola Cividale ha una propria rassegna cinematografica. Il Comune di Rivarolo Mantovano non potrà più essere accusato di trascurare gli abitanti della piccola frazione dove da due anni vengono proiettate pellicole interessanti.

La rassegna si tiene nel cortile delle ex Scuole elementari dove nei giorni scorsi è stata effettuata una quanto mai opportuna disinfestazione per debellare mosche e zanzare. Il titolo della manifestazione è un miscuglio di frasi inglesi “Outdoor Movie night” preceduto dalla frase romantica e suggestiva “E le stelle stanno a guardare…”

I film, tutti molto interessanti vengono proiettati in alternanza una volta a Rivarolo e la settimana successiva a Cividale. Tutto ha avuto inizio il 2 luglio scorso con il film Bohemian Rhapsody del regista Briyan Singer cui è seguito il martedi successivo a Cividale Wonder con la splendida Giulia Roberts.

Martedi 16 luglio toccherà all’esterno della Sala Polivalente di Rivarolo ospitare la proiezione di Benedetta Follia di Carlo Verdone mentre a Cividale il 23 luglio si potrà vedere The Mule, il corriere con Clint Eastwood. Il 30 luglio Inside Out di Pete Docter e il 4 agosto a Cividale Dogman di Matteo Garrone. Il 13 agosto La Favorita un genere storico biografico diretto da Yorgos Lanthimos seguito da Il Verdetto il 20 agosto (Cividale) genere drammatico diretto da Richard Eyre.

Il 27 agosto (Rivarolo) Blakkklansman genere drammatico autobiografico di Spike Lee. Ultimo appuntamento il 3 settembre a Cividale con Green Book di Peter Farrelly. Tutte le proiezioni sono ad ingresso libero e in caso di maltempo verranno trasferite in locali interni.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti