Commenta

Rugby Viadana: il tallonatore
Giampietro Ribaldi
ancora in giallonero

Il general manager Ulises Gamboa: "Ribaldi è stato uno dei primi giocatori usciti dalla squadra cadetta dei Caimani. Ha iniziato come flanker, oggi ricopre il ruolo di tallonatore, deve crescere ancora tanto e lavorare duramente"

Giampietro Ribaldi, nato a Carpi il 12 marzo 1997, è l’ennesima conferma dell’ottimo lavoro svolto nelle giovanili del Rugby Viadana. Proveniente dalle giovanili dei Caimani Rugby arriva a Viadana per disputare il Campionato Under 18, nel 2016 torna ai Caimani in Serie B per ampliare la sua esperienza ricoprendo il ruolo di terza linea. Nel 2017 debutta in prima squadra con un ruolo inedito, quello di tallonatore. Dotato di grandi qualità fisiche, Ribaldi si appresta a cominciare la sua terza stagione con la maglia del Viadana.

Il general manager Ulises Gamboa spiega: “Ribaldi è stato uno dei primi giocatori usciti dalla squadra cadetta dei Caimani. Ha iniziato come flanker, oggi ricopre il ruolo di tallonatore, deve crescere ancora tanto e lavorare duramente. Giocatore generoso in campo, molto fisico, credo sia uno dei giocatori che trarrà più benefici in assoluto sotto la guida di Jimenez”. Queste le parole di Ribaldi: “Sono molto contento dell’arrivo di Jimenez, ex tallonatore e allenatore con grande esperienza. Credo che quest’anno possa essere davvero un anno molto formativo per me e spero che sia un buon anno anche per la squadra”.


SCHEDA DEL GIOCATORE

Nome: Giampietro
Cognome: Ribaldi
Nato a: Carpi
Il: 12/03/1997
Altezza: 186 cm
Peso: 104 kg
Ruolo: tallonatore
Instagram: giampietroribaldi

redazione@oglioponews.it (Foto: Martina Sofo)

© Riproduzione riservata
Commenti