Ultim'ora
Commenta

Stracotto d'Asino, Frittata
con le Rane e Risotto alla
Belfortese: 3 De.C.O. per Belforte

Il Circolo La Torre di Belforte è impegnato da alcuni decenni nella difesa ed affermazione di queste 3 ricette tipiche di Belforte , che , per la chiusura delle osterie del paese , rischiavano di scomparire

GAZZUOLO – Sabato alle 11.00 l’Amministrazione Comunale di Gazzuolo, rappresentata dal sindaco Loris Contesini e dall’assessore Patrizia Zangrossi, ha consegnato al Circolo La Torre,  presso l’Aula  Consigliare del Municipio , le 3 Pergamene con la certificazione De.C.O. ( denominazione Comunale di Origine )  x Stracotto d’Asino , Frittata con le Rane e Risotto alla Belfortese .

Il Circolo La Torre di Belforte è impegnato da alcuni decenni nella difesa ed affermazione di queste 3  ricette tipiche di Belforte , che , per la chiusura delle osterie del paese , rischiavano di scomparire .

Questo e’ stato reso possibile anche grazie alla organizzazione della Festa dla Rana e dal Stracot d’Asan ,giunta alla sua 24° edizione che iniziera’ Venerdi 19 Luglio e terninera’ lunedi 22.

La Festa affonda le radici  nella tradizione  culinaria Belfortese e si ripropone di mantenerla e far conoscere la sua tipicità . Questa tradizione  ha nelle rane, fritte da sole o immerse in nuvole di frittata, e nello stracotto d’asino i suoi capisaldi . Tali particolarità  culinarie sono state citate più volte anche dal Conte Nuvoletti, nei suoi numerosi scritti sulla tradizione gastronomica mantovana.

Da ventanni a questa parte , poi , si e’ via via affermato anche il Risotto alla Belfortese , riso mantecato con salsiccia , pomodoro e piselli , nato grazie alla collaborazione con Maria Grazia Bergamaschi, della Trattoria “da Ginen”, che grandi successi ottenuti anche recentemente al Festival della Cucina Mantovana 2019.

Tornando al De.C.O. x Stracotto d’Asino , Frittata con le Rane e Risotto alla Belfortese , il Circolo La Torre ha colto l’obbiettivo di mettere a disposizione di tutte le attivita’ locali della ristorazione e del territorio , tre grandi ricette che appartengono alla tradizione del nostro territorio. Per il Circolo erano presenti, il Presidente e il vice presidente, Loris Pinardi e Roberto Ferrari e il responsabile della Comunicazione, dr. Luciano Loatelli, insieme ad una rappresentanza dei soci.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti