Commenta

Milan Club Viadana, 2500
euro per il fondo Cavatorta
per le opere pubbliche

La famiglia ringrazia calorosamente per l’attenzione e la dimostrazione d’affetto da parte di tutti i membri del club nel ricordare Giovanni

VIADANA – Il Milan Club Viadana, rappresentato da Angelo Ghirlandi e da Franco Bassoli nei rispettivi ruoli di consigliere e tesoriere, hanno consegnato alla famiglia Cavatorta l’assegno di EURO 2500. Tale somma è il frutto delle serate organizzate durante la Fiera di San Pietro in cui l’associazione, in accordo con la Proloco, ha allestito i gazebo per la degustazione del gnocco fritto e salumi. Il successo della manifestazione è stato possibile grazie all’impegno dei volontari e alla partecipazione di numerosi cittadini che hanno riconosciuto la validità dell’iniziativa andando oltre la fede e ai colori calcistici. La famiglia ringrazia calorosamente per l’attenzione e la dimostrazione d’affetto da parte di tutti i membri del club nel ricordare Giovanni. Il ricavato è stato versato presso il conto corrente intestato al Comune di Viadana che ha come oggetto “fondi da destinare alle opere pubbliche”, come voluto dal sindaco Giovanni Cavatorta.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti