Commenta

Fondazione Busi, si è insediato
nuovo cda: con Bozzetti c'è Franchi
vice. "Ora umanità ed equlibrio"

Roberta Bozzetti è il primo presidente donna del Busi dal 1901. Vicepresidente è stato nominato Ennio Franchi. Fanno invece parte del Cda, come noto, Angela Bigi e Gianluca Goi, riconfermati nel consiglio, e Calogero Tascarella per la minoranza.

CASALMAGGIORE – Lunedì mattina alle ore 9 si è insediato il nuovo CDA della fondazione Conte Carlo Busi. Passaggio di consegne tra presidente uscente (Franco Vacchelli) e nuovo, con una particolarità storica: Roberta Bozzetti è il primo presidente donna del Busi dal 1901. Vicepresidente è stato nominato Ennio Franchi. Fanno invece parte del Cda, come noto, Angela Bigi e Gianluca Goi, riconfermati nel consiglio, e Calogero Tascarella per la minoranza di Casalmaggiore la Nostra Casa.

Impegno, ascolto e collaborazione: queste tre le parole d’ordine del nuovo presidente Bozzetti. “Vogliamo ascoltare i nostri ospiti ma anche i loro parenti stretti, che possono avere una percezione differente del servizio o delle criticità, così come – spiega Bozzetti – vogliamo parlare con il personale che opera quotidianamente nella struttura. Ma vogliamo pure confrontarci da subito con i sindacati, per instaurare un rapporto di collaborazione, appunto, e di confronto reciproco”.

“Dovremo operare con umanità e a favore della dignità della persona – spiega ancora Bozzetti – perché la prima mission è il benessere dei nostri ospiti, sia dal punto di vista assistenziale che sanitario, senza dimenticare chiaramente la componente dell’equilibrio: il Busi resta un’azienda e l’equilibrio finanziario va naturalmente perseguito. Ci poniamo in questo modo e questa deve essere la direzione nella quale il Cda, che ho incontrato lunedì mattina per una mezz’oretta durante l’insedimento, dovrà andare nel corso dell’impegno quinquennale”.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti