Commenta

Non "legge" la svolta:
furgone centra trattore,
ferito uno dei conducenti

Il conducente del furgone, non accorgendosi della svolta, ha tentato il sorpasso, centrando in pieno il mezzo che lo precedeva. Il trattore, per la violenza dell’urto, si è quasi ribaltato, piegandosi su un lato e bloccando il conducente con una gamba sotto la cabina.

TORRE DE’ PICENARDI – Incidente dalla dinamica tremenda ma per fortuna senza conseguenze troppo gravi a Torre dè Picenardi, per la precisione nel tratto territoriale che fino al 2018 costituiva il comune di Cà d’Andrea. A entrare in rotta di collisione un trattore e un furgone. Entrambi i mezzi, poco prima delle 15 di venerdì pomeriggio, stavano viaggiando lungo la strada provinciale 27 in direzione Voltido.

Ad un certo punto il trattore, condotto da C. R., 49 anni residente a Derovere ma che lavora in una azienda agricola di Ronca de’ Golferami, ha iniziato la manovra di svolta a sinistra, per salire su un ponticello che solca il canale Delmona e viaggiare poi verso il centro abitato di Cà d’Andrea. Ma il conducente del furgone, non accorgendosi della svolta, ha tentato comunque il sorpasso, centrando in pieno il mezzo che lo precedeva. Il trattore, per la violenza dell’urto, si è quasi ribaltato su se stesso, piegandosi su un lato e bloccando – per fortuna senza schiacciarlo – il conducente con una gamba sotto la cabina.

Sul posto i mezzi di soccorsi, i Vigili del Fuoco di Cremona, che dopo quasi due ore e mezza sono riusciti a rimuovere il mezzo pesante (fino a quel momento traffico bloccato, anche se va detto che quella strada provinciale è per fortuna poco trafficata), e i Carabinieri di Piadena Drizzona, che hanno ricostruito l’accaduto. Il conducente del trattore è stato ricoverato al Pronto Soccorso dell’ospedale Maggiore di Cremona, per fortuna in codice verde.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti