Commenta

Ferragosto di morte sulle
strade: due vittime a Pieve
San Giacomo, una è casalasca

Inutile l’intervento dei soccorritori del 118, che coadiuvati dai Vigili del Fuoco hanno recuperato i corpi tra le lamiere. Sul posto anche i Carabinieri di Torre de’ Picenardi.

PIEVE SAN GIACOMO – Un bilancio pesante, due morti, quello del pauroso schianto che si è verificato nella notte a Pieve San Giacomo, dove due auto si sono scontrate frontalmente lungo la Sp33. Un impatto violentissimo, che non ha lasciato scampo ai conducenti di entrambe le vetture: Gaetano Vittoriani, 26enne residente a Pieve San Giacomo, e Davide Peri, 49enne residente a Scandolara Ravara.

Era circa mezzanotte e mezza quando le due auto, la Fiat Panda condotta da Vittoriano e la Citroen Saxo condotta da Peri, sono entrate in collisione, probabilmente per un’invasione di corsia. Inutile l’intervento dei soccorritori del 118, che coadiuvati dai Vigili del Fuoco hanno recuperato i corpi tra le lamiere. Sul posto anche i Carabinieri di Torre de’ Picenardi, che stanno lavorando per ricostruire la dinamica dell’incidente.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti