Commenta

Cinema, tortelli e lambrusco:
film (e buon cibo) fatti
in casa a Sabbioneta

Per partecipare all’evento, è consigliata la prenotazione (0375/52039 - e-mail info@turismosabbioneta.org) con un rimborso spese di 5 euro a persona.

SABBIONETA – La città di Sabbioneta si appresta ad accogliere la sesta edizione di “Cinema, tortelli e lambrusco”, la rassegna di cortometraggi che fin dalla sua prima edizione raccoglie un grande successo di pubblico. Come lo scorso anno la manifestazione si terrà nei rinnovati giardini della biblioteca comunale venerdì 23 agosto a partire dalle ore 21:00 circa e proporrà una serata di cinema legato ai temi del nostro territorio e non solo. Ad animare l’iniziativa è ancora una volta la compagnia dei “Genitori instabili” che proporrà l’ultima sua produzione cinematografica dal titolo “Promessi sposi” nonché una selezione di cortometraggi promossi dalla FEDIC (federazione italiana cinema) pluripremiati in ambito europeo.

Al termine delle proiezioni verranno serviti tortelli di produzione locale non solo di zucca a cura dei ristoratori locali e lambrusco di Sabbioneta dell’Azienda Agricola Corte Frati. Per partecipare all’evento, è consigliata la prenotazione (0375/52039 – e-mail info@turismosabbioneta.org) con un rimborso spese di  5 euro a persona. L’iniziativa è promossa dalla Pro Loco di Sabbioneta, in collaborazione con l’Oreficeria Roberto Ronda, la biblioteca comunale e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti