Commenta

Luisa Sartori inaugura la
nuova palestra DAAS. ll
sindaco: "Si respira aria di famiglia"

“mi congratulo e complimento con Luisa Sartori per la sua tenacia e per gli obiettivi raggiunti ma soprattutto la ringrazio per il bellissimo servizio che sta offrendo alla nostra città

CASALMAGGIORE – Alla presenza di tantissime persone, che erano in attesa davanti all’ingresso della nuova palestra DAAS di Luisa Sartori, alle ore 19.00 di domenica primo settembre, il Sindaco Filippo Bongiovanni, con l’ausilio di un giovanissimo fan di Luisa, ha tagliato il nastro e ha accompagnato l’inaugurazione della palestra con parole di gratitudine e incoraggiamento: “mi congratulo e complimento con Luisa Sartori per la sua tenacia e per gli obiettivi raggiunti ma soprattutto la ringrazio per il bellissimo servizio che sta offrendo alla nostra città; il benessere che si trae dalla attività fisica è un dato di fatto ma qui si può trovare di più, questa palestra è una casa con la porta sempre aperta in cui si respira aria di famiglia”.

La palestra è lineare, pulita, ed accogliente, dipinta su due tonalità di rosa risulta calda e rilassante. Due spogliatoi, due bagni con doccia, una sala tapis-roulant magnetici, per un allenamento accessibile a tutti, come spiegato da Mariella Pezzali, un salone grande circondato da specchi, per le attività aerobiche, tante attrezzature, luci psicadeliche, impianto stereo ovunque, sala massaggi e… un sacco di altre cose tutte da scoprire a partire dal 16 settembre quando ripartiranno tutti i corsi.

A condividere con lei questo speciale momento i suoi allievi, le sue collaboratrici sempre sul pezzo e sempre pronte a dare al pubblico tutte le informazioni richieste, persone venute per conoscere ed informarsi e loro, gli ospiti più attesi, i ragazzi della Santa Federici che al taglio del nastro sono esplosi in un caloroso e vociante applauso, unguento miracoloso per lenire la stanchezza di Luisa derivante da questo anno di duro lavoro. Stanca sì, ma felice e pure commossa.

Il primo settembre sarà per Luisa l’inizio di un nuovo tempo, di nuovi obiettivi e di ulteriori traguardi.

Giovanna Anversa

dav

dav

dav

© Riproduzione riservata
Commenti