Commenta

Martignana, torna la Fiera
di San Serafino: quattro giorni
tra musica, cibo e tradizione

La Pro Loco di Martignana di Po è pronta a fornire tutto il meglio che ha da offrire e a mettere a disposizione tutte le forze possibili, al fine della buona riuscita della tradizionale festa di paese: "Vi aspettiamo numerosi".

MARTIGNANA DI PO – Ritorna la tanto attesa Fiera di San Serafino, la tradizionale sagra di paese che ogni anno rappresenta un appuntamento fisso di inizio settembre. Come di consueto, la fiera si estende su quattro giorni, dal 5 all’8 settembre 2019, presso l’oratorio parrocchiale di Martignana di Po. La prima serata, quella di giovedì 5, sarà dedicata alla tombola, con ricchi premi in palio, e avrà luogo nel teatro parrocchiale, con inizio alle ore 21.

Nel weekend invece è tempo di dare spazio alle orchestre, che come al solito allieteranno le serate durante e dopo la cena. Si parte con Felice Piazza, nella serata di venerdì 6 settembre, per poi proseguire sabato con Macho e concludere, nella serata di domenica 8 settembre, con Luca Canali. L’appuntamento è fissato alle 21.30 per tutte e tre le sere, con servizio cucina disponibile dalle 19.30: il menù sarà all’insegna della cucina locale, con la serata di venerdì che inoltre godrà e di un extra, il gnocco fritto. Ricordiamo che è ovviamente attivo anche il servizio bar, oltre alla pesca di beneficienza e allo spazio giochi per bambini.

Menzione speciale per gli eventi estesi sulla giornata di domenica: il “2° Raduno Landini testa calda”, con inizio alle ore 10 e caratterizzato dalla sfilata e dall’esposizione di Landini e altri trattori d’epoca, e il “Memorial Davide Mor”, la partita amichevole commemorativa tra Amatori Calcio Martignana e AC Gussola 1998, con fischio d’inizio alle ore 16, presso il Campo Sportivo Comunale di Martignana di Po. La Pro Loco di Martignana di Po è pronta a fornire tutto il meglio che ha da offrire e a mettere a disposizione tutte le forze possibili, al fine della buona riuscita della tradizionale festa di paese. “Vi aspettiamo numerosi a divertirvi con noi e a godere del buon cibo e dell’intrattenimento” annunciano gli organizzatori.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti