Un commento

Il cinghiale investito e
incastrato nella mietitrebbia:
la foto che rilancia l'emergenza

L’animale si trovava infatti nei campi dove il mezzo agricolo stava lavorando, quando è stato investito in pieno. Un modo per rilanciare uno dei temi caldi per gli agricoltori, con la presenza di cinghiali sempre più diffusa in zona golenale e in campagna.

L’immagine è cruenta ma esplicativa. E rilancia l’emergenza cinghiali. Qualcuno s’è chiesto se si tratti solo di un fotomontaggio, ma stando a diverse conferme, si tratterebbe di una foto reale, pur da prendere con le pinze. In uno dei campi del comprensorio Oglio Po (chi ha inviato la foto in redazione ha chiesto di non menzionare il comune nello specifico) un cinghiale è rimasto incastrato (e naturalmente ucciso) dentro una mietitrebbia. L’animale si trovava infatti nei campi dove il mezzo agricolo stava lavorando, quando è stato investito in pieno. Un modo per rilanciare uno dei temi caldi per gli agricoltori, con la presenza di cinghiali sempre più diffusa in zona golenale e in campagna.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Lepre6517

    Quindi polenta con cinghiale?