Commenta

Filippo Ronda da
Casalmaggiore e la
sua Italia Coast to Coast

Partenza da Portonovo, nella regione del Conero, tra il 10 e l’11 agosto, la notte delle stelle cadenti a San Lorenzo, dormendo in spiaggia con un amico, conosciuto due anni prima in Abruzzo, al ‘Cammino dei Briganti’. Il 26 agosto l’arrivo dopo 16 giorni pieni di cammino.

Hanno iniziato a chiamarlo ‘lo sciamano’. Lui ha preso alla lettera il soprannome e ha in pratica seguito le indicazioni che lo stesso contiene. Camminando in continuazione a caccia di sensazioni. Inventandosi vacanze differenti, spese a piedi su lunghe distanze. “Ho iniziato attraversando l’Abruzzo, per 100 km circa, con l’amico Matteo Bellini, nel 2017, poi nel 2018 come nel film Basilicata Coast to Coast ho attraversato questa regione per 250 km, e quest’anno sono partito dalla sponda Adriatica per arrivare a quella Tirrenica, 410 km in totale”.

Leggi l’articolo completo al link: https://cremonasport.it/2019/09/22/filippo-ronda-da-casalmaggiore-e-la-sua-italia-coast-to-coast/

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti