Sport
Commenta

Torneo di Ostiano, le rosa domano Filottrano ed oggi finale con l'Eczacibasi di Lloyd e Gibbemeyer

Ad attendere nella Finalissima di domani Casalmaggiore l'Eczacibasi Istanbul di Lloyd, Gibbemeyer e Boskovic. Finale 3°/4° posto alle ore 15.30, Finalissima a seguire

VBC ÈPIÙ POMÌ CASALMAGGIORE – LARDINI FILOTTRANO: 3-0 (25-14 / 25-15 / 25-12)

Vbc: Stufi 3, Camera, Vukasovic 3, Spirito (L), Fiesoli, Maggipinto, Bosetti 11, Scuka 8, Carcaces 12, Veglia 6, Antonijevic 2. Non entrate: Brooke. All Gaspari-Bertocco

Lardini: Partenio 4, Grant 2, Angelina 3, Mancini 2, Papafotiou 2, Nicoletti 8, Bisconti (L), Bianchini 4, Moretto 3. Non entrate: Pogacar, Sopranzetti (L), Tapp, Pirro. All.Schiavo-De Persio

OSTIANO. La Vbc Èpiù Pomì Casalmaggiore ha la meglio sulla Lardini Filottrano per 3-0 nella semifinale del 6° Trofeo ICF Memorial “Brambilla-Verga-Oneda”, arbitri dell’incontro i signori Fichera e Salvini da Brescia. Ad attendere nella Finalissima di domani Casalmaggiore l’Eczacibasi Istanbul di Lloyd, Gibbemeyer e Boskovic. Finale 3°/4° posto alle ore 15.30, Finalissima a seguire.

Primo set. Si parte sul sostanziale equilibrio anche grazie a qualche errore commesso da entrambe le squadre, attacco out di Partenio 5-5, battuta out di Bosetti 6-5 Filottrano. La Vbc inizia a spingere, infrazione fischiata alla squadra marchigiana, 9-6 time out per coach Schiavo. Bella diagonale di Carcaces che taglia il campo e fa 10-7. Stufi si alza e chiude bene la sua fast, 12-8. Bel muro della coppia Bosetti-Veglia sul quale si infrange il tentativo di Partenio, 14-8 e time out per Filottrano. Casalmaggiore tiene in mano il ritmo del gioco, bel salvataggio di Scuka, Carcaces chiude il punto 20-12. Scuka chiude il primo set 25-14.

Secondo set. Casalmaggiore parte in spinta ma le marchigiane iniziano a concretizzare, Carcaces però rimette tutto a posto, parallela e 9-5 Vbc. Bel punto di seconda di Papafotiou che beffa tutta la difesa rosa e fa 6-9. Parallela di Bosetti che trova il varco giusto e fa 13-9. Bianchini ci prova ma Antonijevic è attenta, 15-9, time out Filottrano. Bel muro di Veglia che blocca Angelina, 17-10. Carcaces tira il classico “frigorifero” sulle braccia di Nicoletti che poco può fare, 19-12. Scuka beffa la difesa marchigiana con una battuta velenosa, ace e 22-13, time out per coach Schiavo. E’ un errore di Partenio in battuta a chiudere la frazione 25-15.

Terzo set. E’ Carcaces ad aprire la terza frazione con un fendente degno di nota, Bosetti ribadisce, 2-0. Bosetti trova un bell’ace che porta le rosa sul 5-3. Bosetti trova un altro ace “abbattendo” Partenio, 9-3, Scuka ribadisce. Il tentativo di Bianchini si infrange sul muro potente di Veglia, 12-4. Angelina taglia il campo e infila il pallone del 6-14, ma Carcaces ristabilisce le distanze. La Vbc spinge fortissimo ma Nicoletti cerca di mantenere vive le sue, 10-21, ma Vukasovic ristabilisce nuovamente le distanze. Carcaces, ben imbeccata da Camera, picchia contro il muro ospite e ne sfrutta il piano di rimbalzo, 24-11. E’ un attacco out di Angelina a concludere il set 25-12 e a mandare la Vbc in Finale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti