Commenta

Il rosso che si aggira
nelle poste di Gussola.
"E' quasi una terapia!"

Magia dei felini. Magia del rosso che ha scelto l'ufficio postale come casa e che, solo con la sua presenza, qualche sorriso in più lo accende laddove di sorrisi, per ovvie ragioni, non se ne vedono poi molti

GUSSOLA – Si è accasato nella struttura di via Berlinguer, quella che accoglie l’ufficio postale. Incurante della gente e di chi va in ufficio. Incurante anche nei giorni in cui nell’ufficio è un via vai di persone. Un gatto rosso, abituato alla gente, di quelli che magari qualcuno ha perso o lascia girovagare di giorno. Un po’ come Rossini, il gatto adottato da Rovigo, particolarmente a suo agio negli uffici della pubblica amministrazione e tra la gente il rosso di Gussola ha acceso – da quel che ci hanno raccontato – più di un sorriso tra chi si mette in fila per attendere il proprio turno.

“Saluta tutti – ha raccontato un’operatrice a chi ci ha girato le foto – e non ha mai fatto danni”. La stessa operatrice riferisce di esser stata colpita un giorno in cui la sala era piena di gente e per una volta tutti sorridevano, sembravano meno impazienti e più distesi. Lui semplicemente era presente raggomitolato a dormire in un angolo della sala. “E’ quasi una terapia!” ha aggiunto un secondo addetto alle poste.

Chi ama i gatti si ferma e lo accarezza, cosa che il felino sembra gradire molto. Gli altri lo guardano incuriositi. Nessuno si è lamentato anche perché il rosso non infastidisce nessuno. Ha trovato un suo spazio, poco convenzionale se vogliamo, ma uno spazio che lo ha accolto.

La ragazza che ci ha girato le foto era stamattina all’ufficio postale per pagare un F24. Ora, non è che con il gatto l’operazione sia stata più leggera o più indolore. “Però mi ha fatto sorridere” ci spiega.

Magia dei felini. Magia del rosso che ha scelto l’ufficio postale come casa e che, solo con la sua presenza, qualche sorriso in più lo accende laddove di sorrisi, per ovvie ragioni, non se ne vedono poi molti.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti