Commenta

Macron Warriors, la Nuova
Blandino accompagna
l'avventura dei viadanesi

Fabio Merlino (Presidente Macron Warriors Viadana): "Siamo davvero felici di aver potuto chiudere positivamente una trattativa importante, con una grande azienda non del nostro territorio".

VIADANA – La società Macron Warriors Viadana è lieta ed orgogliosa di dare il benvenuto all’azienda “Nuova Blandino” che, a partire dalla stagione 2019-2020, sarà al fianco della prima squadra pronta ad affrontare il campionato di Serie A1.

Conosciamo meglio i nuovi partner: da oltre vent’anni, la Nuova Blandino lavora per rendere semplice il movimento alle persone con difficoltà motorie. Dal disegno alla costruzione, l’attenzione alle esigenze reali di chi utilizzerà i nostri prodotti è il punto di partenza di ogni progetto della nota realtà torinese, perseguito attraverso un costante investimento in qualità, tecnologia e innovazione. La cura dei particolari, tipicamente made in Italy, permette di trasformare ogni progetto in un prodotto performante e sicuro, in grado di migliorare in modo percepibile la vita di ogni giorno.

Fabio Merlino (Presidente Macron Warriors Viadana): “Siamo davvero felici di aver potuto chiudere positivamente una trattativa importante, con una grande azienda non del nostro territorio. Nuova Blandino, nel nostro settore, è una vera eccellenza e siamo contentissimi di poter averli in squadra con noi. Siamo in trattativa con un altro importante “brand” che potremmo ufficializzare entro pochi giorni. Le difficoltà nel reperire risorse ci sono, ma devo sinceramente ringraziare tutti i nostri partner, confermati e nuovi, per la grande carica che ci trasmettono con il loro entusiasmo. Questi accordi ci responsabilizzano e ci mettono al contempo nella condizione di vivere con molti meno patemi la quotidianità. Punto sulla squadra: gli arrivi di Farcasel e Mazzier ci danno una possibilità unica di poter ruotare tanti giocatori di qualità con varie soluzioni per i nostri coach. Faccio infine un enorme in bocca al lupo ai giocatori ed allo staff della nostra neonata seconda squadra che si appresta ad affrontare il campionato di Serie A2!”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti