Commenta

Ex Fura di Gussola,
nuovo corso: il locale
riparte da 'Zero'

Di pari passo con la ristrutturazione del locale, Zero si propone di creare un vero e proprio ufficio che possa svolgere attività parallele di partnership e collaborazione con aziende e realtà locali

GUSSOLA – Nuova stagione e nuovo corso per l’ex Fura di Gussola. Ad ottobre infatti aprirà i battenti “Zero”, un nuovo locale che andrà a sostituire lo storico marchio del Lago di Garda.

I lavori di ristrutturazione del locale sono quasi giunti al termine e riserveranno molte sorprese ai clienti, giovani ed adulti, in cerca di divertimento nei weekend del casalasco e dintorni.
La programmazione prevede l’apertura del locale sia al venerdi sia al sabato, con due sale e due situazioni musicali differenti a disposizione della clientela e una zona relax al piano superiore.

Tutti i venerdì, dedicati ad un pubblico rigorosamente over 18, vedranno in sala principale il format “Fuego Latino” con suoni ed atmosfere caraibiche, mentre il sabato sera seguirà la programmazione dedicata ai più giovani, con serate di successo già affermate e diversi ospiti che si alterneranno per show musicali e dj set.

Nel nuovo progetto saranno previste anche attività per i bambini nelle domeniche pomeriggio ed aperitivi domenicali dedicati ai più grandi.

Di pari passo con la ristrutturazione del locale, Zero si propone di creare un vero e proprio ufficio che possa svolgere attività parallele di partnership e collaborazione con aziende e realtà locali, per creare una rete di collaborazioni che possa portare vantaggi a tutto il territorio casalasco.

Non sarà solo la discoteca a subire un rinnovamento, ma anche chi vi lavora all’interno. Nuovo personale, ragazze immagine, un nuovo ledwall e nuove luci, un grafico dedicato e un merchandising creato ad hoc per il locale saranno i fiori all’occhiello di un luogo che, a Gussola, è stato ed è teatro di intrattenimento e divertimento da più di 50 anni.

Ultima, ma non per importanza, la questione sicurezza.

Il locale, già sicuro e a norma negli anni precedenti, si è ulteriormente adeguato alle ultimissime normative in fatto di sicurezza, mentre per quanto riguarda la gestione degli spazi esterni ci sarà un maggiore dialogo e coordinazione con il paese per garantire ai cittadini tranquillità e sicurezza durante le serate.

Per tutta la stagione inoltre, durante le serate sarà proibita la somministrazione di alcolici ai minori di 18 anni, verrà chiesto un documento di identità originale all’ingresso del locale e verrà consegnato un braccialetto ai maggiorenni che in questo modo potranno facilmente essere identificati dai baristi, i quali non serviranno alcolici a coloro sprovvisti di braccialetto

Sarà confermato anche il servizio navetta, attivo su tutto il circondario, per garantire a tutti i giovani un viaggio sicuro sia verso il locale che verso casa.

Il nuovo corso della nightlife del casalasco riparte da Zero!

Per ulteriori aggiornamenti seguite i profili social del locale:

Instagram: @zero_movimentomusicale
Facebook: Zero Movimento Musicale

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti