Commenta

Dazi Usa, anche Piloni (PD)
dice la sua: "Politiche sovraniste
si confermano un danno"

“Questa è una visione miope dell'economia e l'effetto delle politiche sovraniste – aggiunge Piloni -. Ci auguriamo una forte presa di posizione da parte di Regione Lombardia, insieme al Governo, per tutelare le aziende e i nostri prodotti”.

“Esprimiamo forte preoccupazione per la decisione del Governo americano di applicare i dazi sull’export dei prodotti europei, tra cui quelli italiani. In particolare, ci preoccupano le gravi ricadute che possono colpire il sistema agroalimentare, le nostre aziende, gli allevamenti lombardi e non solo. Solo un anno fa Salvini elogiava le scelte protezioniste di Trump e oggi queste scelte porteranno gravi danni al nostro sistema agroalimentare che potrebbe perdere, si stima, quasi due miliardi di dollari”.

Lo dice il consigliere regionale del PD Matteo Piloni, capogruppo in commissione Agricoltura, in merito al verdetto dell’Organizzazione mondiale del commercio (Wto) che attribuisce agli Stati Uniti il diritto di applicare dazi sui prodotti importati dall’Europa come compensazione per gli aiuti concessi al consorzio aeronautico Airbus. “Questa è una visione miope dell’economia e l’effetto delle politiche sovraniste – aggiunge Piloni -. Ci auguriamo una forte presa di posizione da parte di Regione Lombardia, insieme al Governo, per tutelare le aziende e i nostri prodotti”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti