Commenta

Cremona-Mantova, Piloni e Forattini (PD):
"Bene l'autostrada, ma soprattutto
le altre opere per il territorio"

L'incontro è stato molto utile, anche per "approfondire l’ipotesi di riqualificazione a doppia corsia attraverso Anas che, seppur non ha trovato concretezza, ha aiutato ad ottenere la disponibilità del Ministero delle Infrastrutture a fare la sua parte nel sostenere altre opere sul territorio".

MILANO – “La conferma da parte di Regione di procedere alla realizzazione dell’autostrada e la disponibilità del Governo a sostenere altre opere per le nostre province sono una buona notizia. Affatto scontata”. E’ con queste parole che i consiglieri regionali del PD Matteo Piloni e Antonella Forattini accolgono la notizia emersa dall’incontro di lunedì pomeriggio a Roma presso il ministero delle Infrastrutture e Trasporti, tra i sindaci e i presidenti delle province di Cremona e Mantova.

L’opera, come abbiamo più volte chiesto, dovrà andare di pari passo con la realizzazione del raddoppio della linea ferroviaria Milano-Cremona-Mantova” specificano i consiglieri, per i quali questo incontro è stato molto utile, anche per “approfondire l’ipotesi di riqualificazione a doppia corsia attraverso Anas che, seppur non ha trovato concretezza, ha aiutato ad ottenere la disponibilità del Ministero delle Infrastrutture a fare la sua parte nel sostenere altre opere sul territorio. Opere che è bene siano condivise quanto prima al tavolo provinciale della competitività”.

Alla Regione ora spetta il compito di predisporre, quanto prima, il piano economico e finanziario con cifre, modalità e tempistiche e presentarlo ai rappresentanti istituzionali, sociali ed economici del territorio. “Se poi, nel bilancio previsionale che si voterà in Consiglio regionale a dicembre, la Regione volesse cominciare a mettere qualche cifra finalizzata all’opera, sarebbe senza dubbio un ulteriore segnale di concretezza” concludono i consiglieri dem.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti