Commenta

VBC Casalmaggiore,
trasferta difficile a Brescia
contro una squadra in gran forma

A questo bel Gruppo (la G maiuscola non è messa a caso n.d.r.) torna ad aggiungersi il capitano, Caterina Bosetti, ristabilitasi dopo la distorsione alla caviglia destra subita durante la gara contro la Zanetti Bergamo

Dopo la vittoria corsara per 3-0 al PalaTriccoli di Jesi (AN) contro la Lardini Filottrano, le ragazze della VBC Èpiù Pomì Casalmaggiore sono già pronte ad affrontare un’altra trasferta, questa volta molto più breve, che le porterà al PalaGeorge di Montichiari (BS) dove, ad attenderle, c’è la BancaValsabbina Millenium Brescia, una tra le squadre più in forma del campionato. La partita si giocherà in anticipo quindi sabato 9 novembre alle ore 20.30 e sarà trasmessa in diretta su Rai Sport HD, dirigeranno Daniele Rapisarda e Rossella Piana.

LE ULTIME DALLA BASLENGA

Le ragazze di coach Gaspari hanno dato prova, nel palazzetto marchigiano, di saper giocare di squadra anche senza brillare nel gioco ma portando a casa un risultato più che utile per il proseguo del girone d’andata, ma a questo bel Gruppo (la G maiuscola non è messa a caso n.d.r.) torna ad aggiungersi il capitano, Caterina Bosetti, ristabilitasi dopo la distorsione alla caviglia destra subita durante la gara contro la Zanetti Bergamo al PalaRadi di Cremona. “Credo che sarà una partita difficile – dice la schiacciatrice della Vbc Lana Scuka in un’intervista rilasciata a Francesco Jacini di Baloo Volley – ma so che io e le mie compagne siamo pronte ad affrontare la gara allenandoci un sacco…dobbiamo cercare di portare a casa più punti possibili dal PalaGeorge.” Ma la giocatrice slovena ha chiara la ricetta per affrontare questa gara: “Cosa fare? Beh dobbiamo essere il più tranquille e concentrate possibili, giocare la nostra pallavolo facendo le cose che sappiamo fare meglio e sulle quali abbiamo lavorato bene anche a video. Nelle ultime partite abbiamo dimostrato che ogni giocatrice può dare il suo importante apporto ma che soprattutto insieme possiamo fare tutto quello che vogliamo. Dobbiamo credere in noi stesse, giocare di squadra e cercare di vincere. ” Tiziana Veglia, ex capitano della formazione bresciana sia in A2 che nella massima serie, in un’intervista rilasciata al quotidiano La Provincia, aggiunge: “Dovremo essere aggressive cercando di dettare il ritmo senza permettere a Brescia di imporre il proprio. Dovremo capitalizzare ogni occasione che dovesse presentarsi perchè la Millenium è una squadra che difende molto e dunque avere pazienza ed essere pronte a giocare una partita lunga“. Coach Gaspari quindi potrà contare su tutte e tredici le sue giocatrici pronte a dare il 110%. La ragazza della Vbc Alitest Viadana che vestirà la maglia del secondo libero con il numero 6 sarà la classe 2002 Silvia Banso.

LE EX

Solo Tiziana Veglia ha vestito la maglia della BancaValsabbina mentre nessuna bresciana è stata rosa. Valeria Caracuta è stata la storica palleggiatrice della VBC Apis Casalmaggiore nel progetto Sand Volley 4×4.

LA GIORNATA

Giornata spaccata in due che vedrà al sabato giocare, oltre alla gara del PalaGeorge, il big match tra Novara e Conegliano e la sfida tra Saugella Monza, prossima avversaria delle rosa, e la Lardini Filottrano. La domenica invece presenta la sfida tra Busto Arsizio e Caserta, Cuneo fa visita al Bisonte Firenze, Chieri accoglie Scandicci. Chiude la giornata la sfida tra Zanetti Bergamo e Bartoccini Perugia.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti