Commenta

Pick up dopo un testa coda
in piazza Garibaldi abbatte
colonna di marmo

Le telecamere hanno visualizzato la scena e identificato il colpevole, che non è residente a Casalmaggiore, ma nel casalasco. A renderlo noto è stato via Facebook il sindaco Filippo Bongiovanni.

CASALMAGGIORE – Un dèjà vu in piazza Garibaldi a Casalmaggiore: con la buona notizia che stavolta si è giunti a identificare il colpevole. Venerdì mattina alle 6.20 un pick-up ha abbattuto una colonnina in piazza Garibaldi, dopo un testa coda. In passato un doppio episodio simile si era verificato sempre in piazza: in quelle due circostanze i mezzi erano entrati a tutta velocità sul “listone”, combinando un vero disastro (vennero distrutte panchine e non solo le colonnine in marmo) e mettendo a rischio l’incolumità dei passanti. Per fortuna, vista l’ora, nessun perdone era in transito o di passaggio. Così è stato anche questa volta: le telecamere hanno visualizzato la scena e identificato il colpevole, che non è residente a Casalmaggiore, ma nel casalasco. A renderlo noto è stato via Facebook il sindaco casalese Filippo Bongiovanni.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti