Commenta

Giornata del Dono in Lombardia,
Degli Angeli (M5S): "Bene, ma
andava estesa a sangue e midollo"

"Siamo favorevoli a sostenere la cultura del dono nelle scuole. È una pratica che salva molte vite e per agevolarla serve informazione e sensibilizzazione" spiega il consigliere.

MILANO – Sì del M5S Lombardia alla mozione che istituisce la “Giornata annuale del dono di organi tessuti e cellule” che sarà celebrata nelle scuole secondarie della Lombardia. Marco Degli Angeli, consigliere regionale del M5S Lombardia: “Siamo favorevoli a sostenere la cultura del dono nelle scuole. È una pratica che salva molte vite e per agevolarla serve informazione e sensibilizzazione. L’ex Ministro Giulia Grillo, dopo vent’anni di attesa, ha firmato il decreto che contiene le norme del regolamento sul sistema informativo trapianti che porterà trasparenza sull’intero processo segnando un passo avanti decisivo per l’applicazione del silenzio assenso. L’implementazione ovviamente andrà effettuata a partire da una massiccia campagna informativa sul dono, elemento capace di rafforzare il senso di comunità, e strumento che può guarire, restituire o migliorare la vita di adulti e bambini”.

Per il portavoce resta “il rimpianto che non si siano volute includere in questa giornata altre forme di dono, come quello del sangue e del midollo osseo. Quest’ultimo interessa le fasce giovanili perché la tipizzazione avviene tra i 18 e i 35. Proprio per questo un confronto nelle scuole può fare la differenza”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti