Commenta

Sabato a Rivarolo del Re
i funerali di Raman Bala,
la 45enne deceduta nell'incidente

Sabato mattina alle 10 la bara sosterà in Chiesa a Rivarolo del Re, dopo di che seguiranno preghiere con il rito della religione Indù. Quindi nel primo pomeriggio verrà portata a Parma per la cremazione con successivo trasferimento in India per la dispersione delle ceneri.

RIVAROLO DEL RE – Si svolgeranno sabato alle 10 a Rivarolo del Re i funerali di Raman Bala, la 45enne di origini indiane morta lunedì sera nell’auto finita nel fosso sulla strada che da San Giovanni porta a Rivarolo Mantovano. La tragedia si è compiuta a causa della forte pioggia che ha fatto sbandare la Skoda Fabia Sw, sulla quale oltre alla vittima viaggiava la cognata sul sedile passeggeri.

Mentre quest’ultima riusciva a lasciare il fosso pieno d’acqua anche perché aiutata da un passante, la conducente rimaneva intrappolata nell’auto capovolta e immersa nell’acqua fangosa del fossato. La cintura allacciata le ha impedito di liberarsi, facendola morire probabilmente per affogamento. Della disgrazia hanno parlato questa mattina i docenti della 1° classe della Scuola Media di Rivarolo del Re frequentata da un figlio undicenne della deceduta. L’altro figlio di 17 anni frequenta la 5° superiore. La comunità indiana del paese è quindi ancora in lutto, ricordando la morte di un bimbo di pochi mesi coinvolto in un altro incidente assieme alla mamma, un fratello e una sorella. Quest’ultima frequenta la stessa classe del figlio undicenne che lunedì sera ha perso tragicamente la mamma.

La cognata della deceduta si trova ancora ricoverata in ospedale ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Sabato mattina alle 10 la bara sosterà in Chiesa a Rivarolo del Re, dopo di che seguiranno preghiere con il rito della religione Indù. Quindi nel primo pomeriggio verrà portata a Parma per la cremazione con successivo trasferimento in India per la dispersione delle ceneri.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti