Commenta

Lions, 'a tu per tu col processo'
e 'amori pericolosi' per la giornata
contro la violenza sulle donne

Ci siamo ripromessi con i relatori, conferma Christian Manfredi in qualità di Presidente del Lions Viadana Oglio Po, di organizzare incontri con le scuole per sensibilizzare l’argomento

VIADANA – I club Lions dell’Oglio Po: Casalmaggiore, Sabbioneta e Viadana, di concerto con il club Inner Wheel di Casalmaggiore, l’amministrazione comunale di Viadana e i Comuni di Casalmaggiore e Sabbioneta che hanno patrocinato l’evento, hanno organizzato due eventi di sensibilizzazione sul tema del femminicidio in ragione della giornata internazionale contro la violenza verso le donne.

Il primo evento di carattere formativo si è tenuto sabato pomeriggio presso il MU.VI a Viadana dove si è sviluppato un seminario regolarmente accreditato dal consiglio dell’ordine degli avvocati di Mantova agli effetti della formazione professionale dal titolo “A tu per tu con il processo”: attraverso l’analisi delle vicende processuali riguardanti i casi di Roberta Ragusa, Guerrina Piscaglia e Sara di Pietroantonio, sono state trattate le tematiche relative agli omicidi senza cadavere.

Alla sera invece, presso la locanda del Ginnasio a Viadana sono stati affrontati i temi riguardanti i manipolatori affettivi, stalking, femminicidi e sulle potenziali conseguenze derivanti dagli amori pericolosi. Entrambi gli eventi sono stati condotti dalla dottoressa Palmigiano Maria Rosaria, psicoterapeuta e dall’avvocato Gentile Nicodemo noto ospite del programma televisivo Quarto Grado.

I relatori, tramite testimonianze forti , hanno fatto molta chiarezza sul tema del femminicidio che registra ogni anno la crescita numerica di questi fatti atroci. Ci siamo ripromessi con i relatori, conferma Christian Manfredi in qualità di Presidente del Lions Viadana Oglio Po, di organizzare incontri con le scuole per sensibilizzare l’argomento considerando che i relatori hanno confermato in diversi momenti che l’inasprimento della pena non può essere la soluzione ma è necessario agire sulle relazioni uomo-donna passando da un percorso di prevenzione sociale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti