Commenta

Il tempo ritrovato,
a Marcaria un weekend
con il progetto over 65

Rivolto a educatori, docenti, genitori, personale delle RSA, parenti degli ospiti delle RSA, il corso è assolutamente gratuito e per l'iscrizione è possibile rivolgersi alla biblioteca comunale di Marcaria.

MARCARIA – Nuovo corso formativo che si terrà nei giorni 29 e 30 novembre a Marcaria. Promosso dall’assessorato alla cultura, tale corso è inserito nel progetto over 65 “Il Tempo ritrovato”, cofinanziato da Regione Lombardia e rivolto a educatori, docenti, genitori, personale delle RSA, parenti degli ospiti delle RSA. Il corso è assolutamente gratuito e per l’iscrizione è possibile rivolgersi alla biblioteca comunale di Marcaria.

“Racconti in prima persona: la pedagogia delle narrazioni” è il titolo del progetto pensato su Marcaria che venerdì 29 dalle 17.30 alle 19.30 presso Villa Aurelia in San Michele in Bosco farà intervenire il prof. Riziero Zucchi, docente di Pedagogia generale e sociale all’Università di Torino, e la prof. Augusta Moletto, docente per educatori della prima infanzia sempre all’Università torinese. Sabato 30, invece, presso la biblioteca comunale Filippo Martani di Marcaria, dalle ore 16 alle 18.30 interverranno Raffaella De Rosa, pedagogista e docente di scuola seconda di secondo grado a Bolzano, e Flavia Flavi, pedagogista e insegnante di scuola primaria a San Benedetto Po.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti