Commenta

Luoghi di culto, la corte
costituzionale boccia la legge
lombarda. Fontana: "Legge giusta!"

Non conosco nel dettaglio le motivazioni della Consulta sulla nostra legge - che studieremo a fondo - ma sono certo che la norma regionale intende contrastare chi non rispetta le regole e afferma e persegue i principi della sicurezza dei cittadini

“Era giusto andare avanti, come avveniva in un paese in provincia di Cremona, con locali che di giorno erano macellerie islamiche e di notte moschee abusive? Secondo me, no! Non conosco nel dettaglio le motivazioni della Consulta sulla nostra legge – che studieremo a fondo – ma sono certo che la norma regionale intende contrastare chi non rispetta le regole e afferma e persegue i principi della sicurezza dei cittadini”.

Lo scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando la sentenza della Corte Costituzionale relativa alla Legge regionale della Lombardia in merito alla destinazione degli spazi per le moschee e altri luoghi religiosi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti