Commenta

Sabbio Ridens in scena:
al Teatro all'Antica doppio evento
con "Non ci resta che ridere"

L'ideatore e regista è Giacomo Morselli, sabbionetano di nascita, che ha saputo creare un gruppo variegato e misto che incanterà il pubblico con sagaci battute, creando un collegamento ideale fra lo splendore del tempo di Vespasiano e l'attualità sabbionetana.

SABBIONETA – “Non ci resta che ridere…. almeno sperom” è il titolo della commedia dialettale che tornerà in scena al Teatro all’Antica a Sabbioneta venerdì 6 e sabato 7 dicembre alle ore 21. La Compagnia Sabbio Ridens dopo il grande successo della primavera scorsa, torna sul palcoscenico sabbionetano per farci apprezzare un racconto storico e fantastico sulla storia di Sabbioneta, sugli amori del suo Duca Vespasiano Gonzaga, raccontati con l’ironia del dialetto nostrano che accompagnerà il pubblico attraverso secoli e avventure inedite.

L’ideatore e regista è Giacomo Morselli, sabbionetano di nascita, che ha saputo creare un gruppo variegato e misto che incanterà il pubblico con sagaci battute che promettono di creare un collegamento ideale fra lo splendore del tempo di Vespasiano e l’attualità sabbionetana. La serata è organizzata in collaborazione con la Pro Loco di Sabbioneta e l’ingresso è gratuito: “Non ci resta che ridere” venerdì 6 e sabato 7 dicembre alle 21 in Teatro all’Antica.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti