Commenta

Bozzolo si prepara al Natale:
posati gli alberi in centro,
alla Domus Santa Claus a cavallo

“Grazie agli agricoltori, al personale ed ai volontari. Grazie anche al signor Rosignoli di Marcaria, donatore dell’albero posto in piazza Don Primo Mazzolari” spiega il sindaco Giuseppe Torchio.

BOZZOLO – Grandi manovre a Bozzolo per la posa degli Alberi di Natale. Il primo è giunto in piazza Don Primo Mazzolari grazie agli agricoltori (Davide Chizzoni, Francesco, Riccardo Aporti, Angelo Vighini), che si aggiungono ai colleghi, disponibili per numerose esigenze pubbliche, dall’emergenza neve, alle calamità naturali e ai volontari del comune. Sempre venerdì anche il secondo albero donato dai condomini del palazzo d’angolo tra via Aporti e via 25 aprile, dopo l’attesa in via IV Novembre causa mercato, è stato posto davanti al municipio, in piazza Europa.

“Grazie agli agricoltori, al personale ed ai volontari. Grazie anche al signor Rosignoli di Marcaria, donatore dell’albero posto in piazza Don Primo Mazzolari” spiega il sindaco Giuseppe Torchio. Nella giornata di sabato si è proceduto con gli addobbi, con il personale e altri volontari, stavolta della Pro Loco di Bozzolo, al lavoro. Intanto Babbo Natale è arrivato, in questo caso con i cavalli, pure alla grande festa dell’Immacolata alla Domus Pasotelli Romani di Bozzolo. Presenti il direttore Tonino Pettina, le animatrici, tutti i sacerdoti bozzolesi, il sindaco. Ad allietare la mattinata di domenica è stata una esecuzione canora superlativa da parte della corale, prima del pranzo comunitario con tanto calore. Nel primo pomeriggio l’inaugurazione con benedizione da parte del parroco don Luigi Pisani del presepe, allestito sempre nella Casa di riposo.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti