Commenta

Asola, incontro del Comitato
con l'ASST di Mantova: tra ritardi
e buona volontà, ecco le novità

Il Comitato rileva la buona volontà della direzione ma sottolinea che è indispensabile individuare delle premialità per il personale e per i medici che lavorano negli ospedali periferici, favorendo così la permanenza degli stessi in loco.

ASOLA – Qualche giorno fa il Comitato per l’ospedale di Asola, insieme al Sindaco Giordano Busi, ha incontrato il direttore generale dell’ASST Poma, il dott. Raffaello Stradoni, con il direttore sanitario e il responsabile dell’ufficio tecnico. Questo appuntamento fa seguito a quello avuto a luglio e si inserisce nelle attività volte al monitoraggio costante dei servizi e dei lavori indispensabili per concludere le opere di ristrutturazione del nosocomio asolano.

È stato rilevato il ritardo già accumulato nel cronoprogramma previsto da Infrastrutture Lombarde ed è quindi stato chiesto un presidio dei prossimi passaggi per velocizzare e semplificare l’iter burocratico. La conclusione dei lavori è indispensabile per poter rendere efficiente e completare le attività a disposizione degli utenti. Il direttore generale Stradoni ha fatto presente che si stanno cercando medici per dare continuità di servizio ma che la scarsità di personale rende difficile garantire l’apertura giornaliera di tutti gli ambulatori.

Il Comitato rileva la buona volontà della direzione ma sottolinea che è indispensabile individuare delle premialità per il personale e per i medici che lavorano negli ospedali periferici, favorendo così la permanenza degli stessi in loco. I pazienti apprezzano molto l’assistenza e la qualità del servizio che ricevono ad Asola e, in aggiunta, la presa in carico dei malati nelle strutture provinciali garantisce un minor sovraffollamento dell’ospedale mantovano.

Vi è quindi una logica convenienza a far funzionare al meglio la struttura sanitaria asolana che offre numerosi vantaggi organizzativi e assistenziali. Con l’impegno a rivedersi tra alcuni mesi per valutare l’effettivo conseguimento dei risultati previsti, il comitato e il sindaco si sono impegnati a dare tutto il supporto necessario per il raggiungimento di un esito positivo di quanto discusso.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti