Commenta

Palestra indoor Paolo Corna,
l'Interflumina dedica
la struttura a uno dei suoi padri

"Con l'ampliamento della Palestra Indoor che dà dignità agonistica ad una struttura sportiva che Paolo avrebbe amato veder sorgere in Baslenga, è giunto il momento per dedicare a lui tutto quanto da lui è partito! Le radici non si possono dimenticare!"

CASALMAGGIORE – Un gigante dell’atletica comprensoriale sarà ricordato per sempre, domenica 26 gennaio alle ore 12, con l’intitolazione della rinnovata struttura della Baslenga, ossia la palestrina indoor dell’Interflumina, oggetto di una recente riqualificazione. Dal 26 gennaio, dunque, quella palestrina, che oggi può ospitare anche gare di livello interregionale, si chiamerà “Palestra Paolo Corna”.

Paolo Corna è stato – spiega Carlo Stassano, presidente dell’Atletica Interflumina – un gigante di persona, aperto al mondo. Lo sport è stata la sua vera passione, superiore al lavoro vissuto con grande integrità, professionalità e generosità verso tutti coloro che hanno avuto a che fare con lui. Unitamente a questo, c’era la famiglia, il centro della sua vita sino alla fine, quando si è occupato di persone in difficoltà fondando l’Associazione Diabetici Cremonese. Con l’ampliamento della Palestra Indoor che dà dignità agonistica ad una struttura sportiva che Paolo avrebbe amato veder sorgere in Baslenga, è giunto il momento per dedicare a lui tutto quanto da lui è partito! Le radici non si possono dimenticare! E tutti noi cerchiamo di onorarne la memoria”.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti