Commenta

La Casalese torna a casa:
domenica la prima al "Ferrari"
dopo un lungo peregrinare

Dopo una riunione societaria, dove non sono mancate anche voci critiche ma alla fine, in democrazia, ha vinto la maggioranza, si è deciso di giocare già questa domenica alle 14.30 contro il Team Traversetolo.
Nella foto la Casalese al Ferrari in un match del campionato 2018-2019

CASALMAGGIORE – La Casalese torna a casa: per la prima volta da inizio stagione, infatti, la squadra biancoceleste domenica alle 14.30 non dovrà migrare a San Giovanni in Croce, a Colorno o a Parma, ma potrà giocare sul proprio campo ufficiale, ossia l’Icio Ferrari. La gara coincide anche con l’inizio del girone di ritorno: la Casalese sfiderà il Team Traversetolo, contro il quale all’andata ha pareggiato 1-1.

Come noto il manto erboso del “Ferrari” è stato oggetto di una sistemazione completa in estate, con semina di nuova erba per avere la possibilità di giocare su un campo pressoché perfetto, una sorta di biliardo, almeno nelle intenzioni del club. Qualche problema alle radici ha prolungato il tempo necessario perché l’erba potesse attecchire e perché tutto procedesse per il verso giusto. Dopo una riunione societaria, dove non sono mancate anche voci critiche ma alla fine, in democrazia, ha vinto la maggioranza (secondo qualcuno era meglio aspettare i prossimi mesi onde evitare il rischio di disperdere il lavoro fatto e il denaro speso), si è deciso di giocare già questa domenica. Per la Casalese, dunque, ecco l’atteso ritorno a casa.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti