Commenta

Volley: Conegliano
corsara a Cremona, l'Imoco
è di un altro pianeta

La Vbc E'più Pomì Casalmaggiore gioca un bellissimo secondo set ma non riesce a graffiare le Campionesse del Mondo. Ora si guarda alla partita di mercoledì a Scandicci nei Quarti di Finale di Coppa Italia

CREMONA. L’Imoco Conegliano non fa sconti ed esce dal PalaRadi di Cremona con un 3-0 sulla Vbc E’più Pomì Casalmaggiore che gioca un bellissimo secondo set ma non riesce a graffiare le Campionesse del Mondo. Ora si guarda alla partita di mercoledì a Scandicci nei Quarti di Finale di Coppa Italia.

Primo set. E’ Capitan Bosetti ad aprire il match con una diagonale che fende il campo e cade appena dopo la riga dei tre metri, 1-0. La frazione viaggia sul sostanziale equilibrio, Bosetti fa 3-2, Egonu pareggia. La pressione delle ospiti inizia a farsi sentire ma Cuttino tiene le sue attaccate, 5-7. Le ospiti spingono e le rosa incappano in qualche errore, 11-6 per l’Imoco, coach Gaspari chiama il primo time out. Al ritorno in campo è una bomba di Carcaces a finire per terra, 7-11. Ricomincia la pressione ospite così Conegliano si porta subito sul 14-7, coach Gaspari preferisce chiamare un altro time out. Le rosa si portano sull’8-14 al ritorno in campo per un’infrazione fischiata alle venete, Egonu poi manda out il proprio tentativo, 9-14, Bosetti poi caparbiamente trova il punto del 10-14. Folie infila tre ace consecutivi che mandano le sue sul 19.10. Bel primo tempo di Popovic che trova la riga di campo e fa 15-21, Bosetti poi trova l’ace nella battuta consecutiva, 16-21, time out per coach Santarelli. Al ritorno in campo è il primo tempo di Popovic a finire a terra, 17-21. Hill trova il set point siglando un ace, 24-17, ma fallisce la battuta seguente, è De Kruif a chiudere in fast 25-18. Top Scorer: Bosetti 4, Folie 5

Secondo set. Il primo punto è di Carcaces che conclude una bella azione combattuta da entrambe le parti, Stufi ribadisce, 2-0. Conegliano si rifa sotto fin da subito ma Cuttino mette a terra una bella parallela, 4-3. Bella la fast di Stufi che trova il vertice lungo del campo e fa 5-5. Casalmaggiore prova a fare pressione alle ospiti e Sylla tocca l’asticella mandando le rosa avanti di uno, ma la stessa schiacciatrice poi pareggia i conti, è Cuttino a riportare avanti le sue, 8-7. Si continua sulla linea dell’equilibrio, Stufi fa 11-11. Monster Block di Popovic su Hill e Casalmaggiore si porta sul 15-13. Bella palla spinta di Bosetti che costringe coach Santarelli al time out, 16-14. Cuttino di forza piega le mani del muro e fa 18-17. Hill sfrutta la cattiva ricezione sulla battuta di Geerties e fa 19-18, coach Gaspari chiama time out. Bosetti tiene le sue attaccate al set, diagonale e 21-22. Punto contestato quello del 24-22 dell’Imoco con una sospetta invasione, time out Casalmaggiore. Popovic trova il tocco del muro e fa 23-24, ma Egonu chiude in pipe, 25-23. Top Scorer: Cuttino 5, Hill e Egonu 5

Terzo set. Conegliano spinge da subito ma la battuta out di Folie riavvicina le rosa, 3-4. Le venete spingono sull’acceleratore, Scuka viene murata e coach Gaspari preferisce chiamare time out, 8-3 Imoco. Al ritorno in campo è Scuka a mettere a terra un pallone morbido, 4-8. E’ Conegliano ad imporre il proprio gioco, Folie un po’ fortunosamente trova il 12-7. Cuttino prova a tenere le sue attaccate al match, diagonale e 9-14. La fast di Stufi fa 10-15 e ancora con lo stesso fondamentale la centrale toscana accorcia nuovamente 11-15. Le ospiti si portano sul 17-11 così coach Gaspari preferisce chiamare time out. Al ritorno in campo è la fast di Stufi a cadere a terra, 12-17, Bosetti in diagonale poi accorcia nuovamente. Grande parallela di Cuttino che fa il cosiddetto buco per terra e sigla il 15-20, Sylla però ristabilisce le distanze, Popovic avvicina ancora le sue. Bel mani out di Scuka che conclude un’azione combattuta, 18-22. Scuka annulla il primo match point e poi annulla anche il secondo con un ace, 20-24, time out Conegliano. E’ Hill però a chiudere il set 25-20 e il match 3-0.

VBC ÈPIÙ POMÌ CASALMAGGIORE – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: 0-3 (18-25 / 23-25 / 20-25)

Vbc: Popovic 8, Stufi 7, Spirito (L), Bosetti 9, Scuka 4, Carcaces 4, Antonijevic, Cuttino 10. Non entrate: Camera, Vukasovic, Logbo (L), Fiesoli, Maggipinto, Veglia. All. Gaspari-Bertocco.

Imoco: De Kruijf 8, Geerties, Folie 10, De Gennaro (L), Wolosz 3, Hill 11, Sylla 10, Egonu 14. Non entrate: Sorokaite, Fersino (L), Botezat, Ogbogu, Enweonwu, Gennari. All. Santarelli-Simone.

Spettatori: 3.254
Durata set: 21′, 28′, 23′

redazione@oglioponews.it (foto: Francesco Sessa)

© Riproduzione riservata
Commenti