Commenta

Marcaria, barbecue in casa
per riscaldarsi: salvate
dall'intossicazione da monossido

E' accaduto lunedì in via Benedini a Marcaria. Entrambe le donne sono state trasportate in codice giallo presso l’ospedale di Mantova, e l’abitazione è stata messa in sicurezza dai Vigli del Fuoco.

MARCARIA – Nella serata di lunedì i Carabinieri della Stazione di Marcaria sono intervenuti in via Benedini nel centro mantovano, presso l’abitazione di una donna tunisina perché era stata segnalata un’intossicazione da monossido di carbonio. I militari giunti sul posto, unitamente a personale del 118 e ai Vigili del Fuoco, hanno appurato che la proprietaria di casa, insieme alla sorella, aveva utilizzato un barbecue all’interno dell’abitazione per riscaldarsi, e questo aveva provocato una saturazione di monossido nella struttura. Entrambe le donne sono state trasportate in codice giallo presso l’ospedale di Mantova, e l’abitazione è stata messa in sicurezza dai Vigli del Fuoco.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti