Commenta

Viadana 2020:
il M5S ufficializza
il proprio candidato

L’Officina delle idee, il nuovo punto d’incontro della sezione viadanese del Movimento 5 Stelle, sarà il trampolino di lancio per il candidato sindaco alle amministrative del 2020.

L’Officina delle idee, il nuovo punto d’incontro della sezione viadanese del Movimento 5 Stelle, sarà il trampolino di lancio per il candidato sindaco alle amministrative del 2020. La realtà pentastellata ha già tolto il velo dall’ambiente che, in modo metaforico, potrebbe essere visto come la fucina delle intuizioni che saranno parte del programma da portare alle prossime elezioni. I pensieri di Casaleggio scritti ed appesi in bella vista, quasi come monito, sono aforismi che tracciano un ponte ideale tra il recente passato ed il presente, mentre per il futuro bisognerà attendere il risultato delle urne. Il 31 gennaio verrà ufficializzato il candidato che da più parti sembrerebbe corrispondere all’identikit di Lorenzo Gardini, anima fortemente ambientalista della squadra che sarà presentata dal neo Facilitatore regionale Stefano Capaldo oltre ai consiglieri regionali Alberto Zolezzi ed Andrea Fiasconaro. Le elezioni comunali saranno ovviamente al centro dell’incontro aperto, ma si parlerà anche della riorganizzazione del Movimento 5 Stelle e del metodo di lavoro condiviso con gli attivisti e che verrà utilizzato soprattutto dai facilitatori regionali per raccogliere le istanze dei territori, in vista degli Stati Generali di marzo.

Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Commenti