Commenta

Viadana, la Regione
garantisce: "Nuovo PalaFarina
pronto entro fine 2020"

"Ci auguriamo che sia davvero così e che questa sia davvero la volta buona. In ogni caso continueremo a monitorare la situazione, fino a quando finalmente il nuovo palazzetto non vedrà la luce” spiega la consigliera Pd Antonella Forattini.

MILANO/VIADANA – “Entro la fine del 2020 il Palafarina dovrebbe tornare agibile, questo almeno è quanto assicurato stamattina (martedì, ndr) dall’assessore Martina Cambiaghi. Evidentemente abbiamo fatto bene a sollevare la questione”. Lo fa sapere la consigliera regionale del PD Antonella Forattini dopo aver ascoltato la risposta dell’assessore allo Sport di Regione Lombardia a una sua interrogazione in merito alle preoccupanti problematiche che hanno causato continue interruzioni al corso dei lavori di riparazione e adeguamento sismico del Palasport Farina di Viadana, con un ritardo di quasi un anno.

“Ci spiace molto che l’assessore abbia imputato tutte le responsabilità all’ex direttore dei lavori che invece aveva denunciato diverse irregolarità – aggiunge Forattini – secondo il resoconto ascoltato, invece, con la nomina del nuovo direttore, avvenuta la scorsa settimana, non ci dovrebbero più essere problemi e i lavori dovrebbero concludersi entro il mese di agosto, con il collaudo finale e la completa agibilità entro la fine dell’anno. Ci auguriamo che sia davvero così e che questa sia davvero la volta buona. In ogni caso continueremo a monitorare la situazione, fino a quando finalmente il nuovo palazzetto non vedrà la luce” conclude la consigliera dem.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti