Un commento

Aquile Randagie, il gruppo
scout che si ribellò a Mussolini:
il 22 proiezione del film a Viadana

Poiché questa storia è stata recentemente raccontata nel film “Aquile Randagie” di Gianni Aureli uscito nelle sale pochi mesi fa, il gruppo Scout di Viadana desidera invitare la cittadinanza alla proiezione del lungometraggio.

In occasione della giornata “World Thinking Day”, Il Gruppo Scout AGESCI Viadana 1° quest’anno propone un’iniziativa volta a riscoprire un momento importante della storia dello scautismo in Italia. Come molti sanno, durante il regime di Benito Mussolini, le associazioni non legate al partito fascista, tra cui quella scout, furono soppresse.

Un gruppo di giovani scout, però, continuò di nascosto la propria attività, sotto il nome di Aquile Randagie.
Questi ragazzi, oltre che per aver mantenuti vivi in Italia i valori dello scautismo, vengono ora ricordati anche per il loro impegno in difesa dei giusti, oppressi dal regime di allora. Poiché questa storia è stata recentemente raccontata nel film “Aquile Randagie” di Gianni Aureli uscito nelle sale pochi mesi fa, il gruppo Scout di Viadana desidera invitare la cittadinanza alla proiezione del lungometraggio. La proiezione è fissata per sabato 22 febbraio alle ore 17 al cinema teatro “Vittoria” di Viadana. L’ingresso sarà per tutti gratuito.
redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Davide Battistini

    Propaganda… Più interessante il film Red line!