Commenta

"Il sale della terra", la raccolta
poetica di Stefano Prandini
alla Fondazione Sanguanini

L'opera sviluppa nel contempo un percorso di ricerca interiore e un’analisi esistenziale profondamente radicata nelle diverse sfaccettature del vivere e dell’agire umano.

RIVAROLO MANTOVANO – Nel sesto incontro della rassegna intitolata “Venerdì d’autore”, organizzata dalla Fondazione Sanguanini in collaborazione con Gilgamesh Edizioni, il Docente di Storia e  Filosofia Stefano Prandini presenterà la sua ultima raccolta poetica “Il sale della terra”. L’opera sviluppa nel contempo un percorso di ricerca interiore e un’analisi esistenziale profondamente radicata nelle diverse sfaccettature del vivere e dell’agire umano. Con l’autore dialogherà l’editore di Gilgamesh Edizioni Dario Bellini. L’ingresso è libero e seguirà rinfresco.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti